Seconda Categoria, Mi Sfizio Soccer batte lo Sperone e si rilancia

Torna a vincere la Mi Sfizio Soccer di mister Francesco Ferrara. Se svolta doveva essere, svolta è stata. La squadra dopo gli addii di Saporito e Nunziante ha ritrovato il gol di Di Somma. Passano in vantaggio i mandamentali con un gran gol di Napolitano. Lo scambio con Sorice è di quelli da categoria superiore. La formazione di casa non si scompone. Di Somma con una prodezza su punizione pareggia la contesa al minuto 55. Ospiti che potrebbero ritornare in vantaggio. Dal dischetto Napolitano spiazza Boglione, ma il direttore di gara annulla il tutto per l’invasione all’interno dell’area dei calciatori speronesi che protestano contro la terna che chiama l’infrazione applicando quello che è il nuovo regolamento e restano anche in dieci uomini. A questo punto, gli ospiti subiscono il contraccolpo psicologico. Ne approfitta così la Mi Sfizio che prima con Caporale trova il gol che ribalta la situazione, poi in contropiede, splendido assist di Guerriero per Barbarisi che fa tris.

Francesco Ferrara senza misure nel post gara: “Il nostro campionato doveva ripartire oggi. Una vittoria contro una squadra forte che farà molto bene. Ora nelle prossimo cinque gare, pretendo dai miei cinque vittorie”.

Il tabellino:
Boglione, Napolitano, Ferrara, Picariello, Corrado, Barbarisi, Cesa, Stabiano, Di Somma, Caporale, Zaolino
All: Ferrara
Sperone: Soriano, Denegri, Sorice, Bianco, Ferullo, Soriano G., Lippiello, Vitale, Falco, Prezioso, Napolitano
All: Foglia
Reti: 20′ Napolitano, 55′ Di Somma, 70′ Caporale, 90′ Barbarisi