Scuola Media Cocchia, processo rinviato al 15 novembre dopo il no al rito abbreviato alla preside

E’ stata rinviata al 15 Novembre l’udienza preliminare a carico di Paolo Foti, ex primo cittadino di Avellino e degli assessori del Comune di Avellino della sua era. Erano stati citati in giudizio per le omissioni inerenti ai mancati lavori effettuati alla Scuola secondaria di primo grado Enrico Cocchia di Avellino.

Nel settembre 2006, il plesso scolastico fu sequestrato proprio perché pericolante ed era pericoloso per l’incolumità pubblica. Infiltrazioni e altro i problemi che affliggevano la struttura scolastica.

Diversi i capi di imputazione contestati che vanno dall’Omissione di lavori in edifici al rifiuto di atti d’ufficio; dal Falso materiale commesso da pubblici ufficiali al Depistaggio.

Respinta dunque stamattina l’istanza avanzata dal difensore di uno degli imputati di celebrazione del rito abbreviato per la preside dell’Istituto Mauriello.

I legali in questione sono: Nello Pizza, Rolando Iorio, Marino Capone e Vincenzo Regardi