Scomparsa Frieri, Pizzuti: “Con Angelo se ne va una persona perbene, di rara umanità e gentilezza d’animo”

“Non mi sorprende la grande manifestazione di affetto e vicinanza che ha accompagnato gli ultimi istanti di vita di Angelo Frieri. Io stesso sono sinceramente e profondamente affranto per la sua improvvisa scomparsa. E mi rendo conto che, sebbene non lo conoscessi intimamente, è impossibile non sentire forte il dolore per la sua perdita. Con Angelo se ne va una persona perbene, di rara umanità e gentilezza d’animo. Mi mancherà”.
Così il direttore generale del Moscati di Avellino, Renato Pizzuti.