Scomparsa Fierro, Vassiliadis (Ugl): “La sua penna nella mente dei lettori con tante storie di battaglie e diritti“

“La scomparsa di Enrico Fierro, uomo di profonda cultura, segna il cammino del giornalismo campano e nazionale. La sua penna ha raccontato e impresso nella mente dei tanti lettori numerose battaglie soprattutto in difesa del nostro meridione”.

Così Costantinos Vassiliadis, segretario provinciale dell’Ugl, in merito alla scomparsa del giornalista Enrico Fierro.

“Enrico – ha precisato il sindacalista- nella sua lunga carriera ha raccolto tanti riconoscimenti e numerose soddisfazioni offrendo ancora più lustro alla nostra provincia”.

“Estendiamo le condoglianze a tutta la famiglia, in particolare alla figlia Rossella, che con grande serietà e passione ha deciso di seguire le orme professionali del suo papa’”.