Schianto sul raccordo: Emanuele muore a soli 25 anni

Ancora una giovane vita spezzata. Sabato sera, sul
raccordo Avellino-Salerno, ha perso la vita Emanuele Altavilla, 25 anni di Avellino.

Il ragazzo è deceduto a seguito del violento impatto avvenuto nel territorio di Montoro, al chilometro 14. È stato sbalzato fuori dall’abitacolo dopo che l’auto ha urtato contro il guardrail. Uno schianto fortissimo contro le barriere laterali della strada che non gli hanno lasciato scampo.

Emanuele era a bordo della sua Skoda Fabia. Stando a quanto si apprende, l’auto è sbandata probabilmente a causa dell’asfalto reso viscido dalla pioggia.

Il giovane, laureato in Matematica, era anche un esperto pasticciere. Aveva la passione per il cake design, la boxe e il nuoto.

Decine di messaggi sulle sue pagine social di Instagram e Facebook. Lo ricordano anche i rappresentanti della palestra  “Contrada Boxe”: “Il Presidente, i Dirigenti, gli Atleti, gli amici si uniscono al dolore della famiglia per la perdita del nostro pugile Emanuele A. di Avellino, tragicamente scomparso a seguito di incidente stradale”.