Scandone salva: risolto il lodo Bergamaschi

Il lodo Bergamaschi è stato risolto grazie all’intervento di Gerardo Santoli, vicepresidente nazionale Confimprenditori e del sindaco di Avellino Gianluca Festa.

La Scandone si prepara all’esordio nel campionato di Serie B in programma domenica, a Scauri.

Santoli, che ha versato la somma di 10mila euro, sarà nominato direttore generale del club.

La restante parte è stata messa a disposizione dal Sindaco Festa per l’iscrizione al campionato.

Domani, per la Scandone, primo allenamento agli ordini del coach Gianluca De Gennaro.

Con lui, probabilmente, ci sarà Rodolfo Robustelli nella veste di assistente.

In arrivo per quanto concerne la rosa: Marzaioli, Cucco, Ondo Mengue, De Leo e Prunotto.

Dovrebbero essere questi i primi atleti a vestire la maglia biancoverde.