Scandone, è serie B. Arriva l’ok della Fip

La S.S.Felice Scandone Avellino 1948  è stata ammessa al torneo di B1.

Nessuna wild card, si andrà avanti con lo storico club cittadino che rapprsenta la città da 71 lunghi anni.

Il primo cittadino Gianluca Festa sta lavorando a ritmi serrati, per riuscire a trovare i giusti fondi, così da garantire una gestione serena del club, in attesa che vengano ripianati anche i debiti.

Avellino prenderà il posto della Juve Caserta. A quanto pare per i biancoverdi, si prospetta la possibilità di giocare nel girone D.

Non è assolutamente da escludere che possa esserci il riconvolgimento di fighure del passato che hanno fatto molto bene con i lupi.