Scandone, De Gennaro: “C’è rammarico per come è andata”

Si lecca le ferite il coach della Scandone Avellino, Gianluca De Gennaro dopo la terza sconfitta di fila dei lupi a Minturno contro la Meta Formia.

Non basta una grande prestazione per oltre 30′ ai lupacchiotti per ritrovare il sorriso: “Peccato, fa male perdere in questo modo e soprattutto dopo aver giocato un’ottima pallacanestro. Ne usciamo male e ne parleremo in questi 10 di pausa”. Avellino che ha perso sul più bello Brunetti e Ani per cinque falli: “E’ stata anche questa la chiave della partita. Ripeto, c’è molto rammarico per come ci siamo disuniti dopo tre splendidi quarti”.