Santoli: “La mia gestione sarà totale. Si giocano due partite tra campo e parquet”

Così Gerardo Santoli, nuovo direttore generale della Scandone, nel secondo giorno di ripartenza: “Dal 26 settembre sono amministratore unico della Scandone.

Questo ci permette di gestire in autonomia questa stagione. La gestione totale sarà in capo al sottoscritto per salvaguardare il periodo di quella passata”.

Santoli prosegue ancora: “C’è una partita che si gioca sul parquet e un’altra che si gioca fuori dal parquet.

E’ chiaro che nessuno ci preserva dagli attacchi. Dobbiamo essere bravi a gestire questa stagione e far rispettare gli impegni presi dalla Sidigas”.