Sandro Abate, ufficializzato anche l’arrivo di Andrea Candeloro

CARRIERA DA PORTIERE- Candeloro, pescarese, 33 anni, inizia la sua carriera da giocatore col Fas Pescara vestendo poi, da portiere, le maglie di Roma, Quartu Sant’Elena e Arzignano. La sua parentesi da calcettista si chiude nella stagione 2010/2011.

LA CARRIERA DA DIRIGENTE – Inizia in quello stesso anno la sua esperienza dietro la scrivania, che lo porterà a diventare, non solo il diesse più giocare d’Italia (tra calcio a 11 e Futsal), ma anche a collezionare una serie di brillanti esperienze in successione. L’esordio da Ds nella Civis Colleferro, in serie B, poi Viterbo ed ancora Loreto in A2 e sempre in A2 dal 2018 col Prato.
L’ultimo incarico da coordinatore internazionale per la federazione di calcio a 5 delle Maldive.

Per Andrea Candeloro arriva, con l’approdo alla Sandro Abate, la prima esperienza in SERIE A. Il nuovo ds sarà fin da subito a lavoro con staff tecnico e dirigenziale per ultimare le operazioni in entrata ed in uscita ed arrivare ad definire la composizione della rosa per la stagione 2020/2021