Salvini ad Avellino: “La città merita un futuro. Il sindaco? Un tipo strano”

Il Segretario Nazionale della Lega, Matteo Salvini, è arrivato ad Avellino per inaugurare la sede della Lega in via Stanislao Esposito, 2.

“Mi è dispiaciuto moltissimo per le immagini di Avellino che abbiamo visto negli ultimi giorni.

Questa città merita un futuro migliore. Salutatemi quel tipo strano del sindaco.

La prossima volta che torno ad Avellino farò due passi a piazza Kennedy per incontrare spacciatori e casinisti.

De Mita, De Luca e Mastella – conclude il leader della Lega – è ora si facciano da parte. Noi, a differenza degli accordi, ci occupiamo di rifiuti, dei problemi del “Moscati” e dell’ospedale di Solofra”.