Salvatore Molettieri ospite ad OperaWine con il Taurasi DOCG Vigna Cinque Querce

Ancora una volta l’Azienda Vitivinicola Salvatore Molettieri di Montemarano (AV) è stata selezionata tra le migliori cantine italiane che parteciperanno all’edizione 2021 di OperaWine, l’evento con cui Vinitaly celebra la ripresa degli eventi in presenza dedicati al mondo del vino. L’iniziativa, dedicata alle eccellenze del vino italiano realizzata in collaborazione con Wine Spectator, si terrà sabato 19 giugno a Verona e ospiterà 186 aziende selezionate dalla rivista americana che quest’anno si danno appuntamento in una nuova location. A ospitare la grande degustazione anche per ragioni di distanziamento, sono le Gallerie Mercatali, la fascinosa struttura di archeologia industriale di fronte alla fiera di Verona appena restaurata.

Per l’occasione l’Azienda Vitivinicola Salvatore Molettieri presenterà il suo Taurasi DOCG Vigna Cinque Querce dell’annata 2010. Si tratta di un vino dal colore rosso rubino, cupo e intenso, che si offre al naso intenso e complesso, con sentori speziati di pepe e noce moscata ed eleganti sfumature balsamiche, che si fondono a sensazioni di prugna matura e di liquirizia e caffè. Al gusto è caldo, grosso, opulento, ma anche estremamente fresco e sapido, con la fitta trama tannica. La degustazione lascia in bocca un lungo ricordo di frutta matura e torrefazione. Un vino di grande carattere, da accompagnare a cacciagioni e selvaggina nobile e a grandi formaggi stagionati. Un grande vino, dunque, scelto per partecipare ad un’imperdibile occasione per tornare, finalmente, a conoscere e degustare l’eccellenza enologica italiana in presenza.