Salta il consiglio sull’Asi perché il sindaco Festa ritarda la sua presenza in aula

Al momento della chiamata per discutere sulla questione Asi, il primo cittadino avellinese si è visto solo al suo posto perchè i consiglieri avevano già lasciato l’udienza dopo il suo ritardo.

Slittano anche l’istituzione sulla commissione delle opere incomplete. Infatti, la mozione sui destini dell’ex Gil e l’adesione all’ente dell’associazione per la legalità ‘avviso pubblico’ non è stata discussa.

L’opposizione subito ha puntato il dito contro Festa. Adesso, il tutto è rinviato nella giornata di domani.
“L’ennesima fuga della maggioranza”, così il Vice Sindaco Luca Cipriano che rincara la dose: “La vicenda Asi è l’ultima figuraccia dell’Amministrazione Festa. La stessa maggioranza non riesce a tenere in piedi il consiglio comunale”.