Salgono i contagi in Irpinia: è allarme rosso tra i giovani

Continuano a salire i contagi in Irpinia: è allarme rosso.

È la Fondazione Gimbe a lanciare l’allarme sull’incremento dei casi di Coronavirus, che sono da record nell’ultima settimana, come riporta anche Il Mattino.

La provincia di Avellino è sesta in Italia per percentuale di contagi registrati nel periodo 17-23 febbraio, nel raffronto con i sette giorni precedenti.

Emerge un’impennata da brividi, pari al 63,9%. Un dato che segnala una forte ripresa della diffusione del Covid-19 sul territorio. E questo sta avvenendo soprattutto tra i giovani.