Rubate le reliquie di papa Giovanni Paolo II a Spoleto

Rubata la reliquia di San Giovanni Paolo II, custodita nella Cappella del Crocifisso all’interno del Duomo di Spoleto.

Si tratta di un’ampolla con alcune gocce di sangue del Papa, incastonata in un reliquiario dorato.

Il colpo è stato scoperto due sere fa dalla sacrestana della Cattedrale, che ha dato l’allarme.

La notizia viene data da “Vatican News” che riporta l’appello dell’arcivescovo di Spoleto-Norcia, monsignor Renato Boccardo: “Un atto grave che ferisce la sensibilità e la devozione di tante persone”.

La Curia Arcivescovile ha avvertito immediatamente la Compagnia dei Carabinieri di Spoleto, che sta svolgendo le indagini, visionando anche le immagini dell’impianto di video sorveglianza.