Roma, travolto in monopattino da un’auto: muore a 34 anni a Roma

Ancora un incidente tra una macchina e un monopattino.

Il sinistro stradale letale è stato registrato a Roma, nella Capitale.

La scorsa notte, un ragazzo nigeriano di 34 anni è morto nel quartiere Trieste. Al momento non è chiaro se la vittima stesse usando il monopattino per lavoro come rider o per altri motivi. Stava attraversando l’incrocio tra via Chiana e via Sebino quando una mini che viaggiava in direzione Salaria lo ha travolto.

La vettura, che secondo le prime ricostruzioni sarebbe regolarmente transitata con il semaforo verde, era guidata da un ragazzo italiano di 19 anni. Immediato ma inutile l’intervento dei soccorsi e delle pattuglie del XV Gruppo Cassia della Polizia Locale di Roma Capitale. Le indagini sono in corso ed entrambi i mezzi sono stati sequestrati.