Roma, strappa collana di valore dal collo di una donna: 27enne di Cervinara condannato

Da diversi mesi aveva lasciato Cervinara e si era trasferito a Roma. G.C., 27 anni, e un passato in Irpinia con diversi problemi con la giustizia, si è reso protagonista sabato scorso di una violenta rapina commessa ai danni di una trentacinquenne a pochi passi da via Condotti, nella capitale.

A riportare la notizia è Il Mattino nell’edizione odierna.

Il pluripregiudicato ha strappato una preziosa collana dal collo di una donna che aveva seguito sino all’ingresso della metro poi si è dato alla fuga.

A notare l’aggressione alcuni passanti che hanno lanciato l’allarme alle forze dell’ordine.

L’uomo è stato rintracciato  mentre cercava di mettere in moto un monopattino elettrico nel tentativo di darsi alla fuga. Ieri dinanzi alla Sezione Feriale del Tribunale di Roma, presieduta dal Giudice Valeria Cerulli, si è celebrato il processo con il rito direttissimo nei confronti del 27enne che ha optato per il rito abbreviato.

Il giovane è stato condannato a 4 anni e5 mesi reclusione. Concessi gli arresti domiciliari.