Roma, fantoccio di Greta impiccato: indaga la Procura

Un fantoccio impiccato che raffigurava l’attivista Greta Thunberg è stato trovato appeso sotto al ponte di via Isacco Newton, alla periferia di Roma.

Una macabra messa in scena rivendicata sui social dal gruppo “Gli svegli” che hanno minacciato nuove azioni. Alla sagoma era attaccato un cartello: “Greta is your God”.

La Procura di Roma sta indagando per minacce aggravate.

Così la sindaca Raggi che ha definito l’atto «vergognoso». “A lei e alla sua famiglia la mia solidarietà e quella di tutta Roma”.