RITROVAMENTO STATUA MADONNA TRAFUGATA ALLA FRAZIONE STARZE, LA NOTA DEL SINDACO GIUDITTA

Era stata trafugata dal tabernacolo allestito nella piazza del paese lo scorso 7 maggio. L’episodio aveva scosso l’intera comunità della frazione Starze del comune di Summonte.
Ora la statua della madonna è stata ritrovata e riconsegnata al sindaco Pasquale Giuditta.
Ad effettuare il rinvenimento, dopo accurate indagini, presso una privata abitazione sono stati i carabinieri della stazione di Ospedaletto d’Alpinolo. Una persona è stato denunciato a piede libero. “Siamo felici, il mio plauso va all’Arma che ha raccolto l’accorato appello che è arrivato dai cittadini” – ha detto il primo cittadino Giuditta che ha aggiunto: “La statua ha un grande valore simbolico legato a fede e tradizione ed è grazie ai carabinieri che ora potrà tornare al suo posto”. Un ringraziamento ai militari a nome della comunità di Starze arriva anche dall’assessore alla Cultura Virginia Dello Russo. “Per Starze è una giornata felice” – ha commentato.