Rissa in pieno centro: a bottigliate per una donna in via Tagliamento

Nella centralissima Via Tagliamento, ad Avellino, quattro uomini, tutti del capoluogo, tra i 40 ed i 50 anni di età, si sono affrontati a bottigliate di vetro nei pressi di un noto supermarket cittadino.

La violenta rissa sarebbe scaturita per un complimento di troppo ad una donna.

Ad avere la peggio uno di loro che è stato assistito dai medici del 118.

A notare la scena commercianti e residenti che hanno immediatamente allertato le forze dell’ordine.

Giunta sul posto la squadra Volanti della Polizia ha bloccato gli uomini e li ha condotti in questura.

Saranno tutti denunciati per rissa in luogo pubblico. A riportare la notizia i colleghi di Primativvu.it.