Rissa furibonda in via Tagliamento: volano mazze da baseball e coltelli

Rissa violenta nella centralissima via Tagliamento, nella serata di ieri.

Attimi di paura per i residenti della zona. Intorno alle 22, quattro uomini, tutti sui quarant’anni, hanno dato vita a una maxi rissa utilizzando mazze da baseball, caschi utilizzati per colpire e coltelli.

Due di loro sono finiti in ospedale: uno al Moscati di Avellino e l’altro al Landolfi di Solofra.

Il primo ha rimediato un paio di coltellate ed è tenuto sotto osservazione, il secondo, ferito al capo, ha subito un violento trauma cranico.

Indaga la squadra Mobile guidata dal Vicequestore Elio Iannuzzi.