Ricoverato a causa di un incidente si lancia dalla finestra dell’ospedale

La notte scorsa il corpo di un 29enne che dopo un incidente stradale era stato ricoverato nel reparto di Neurochirurgia al settimo piano dell’ospedale Santissima Annunziata a Taranto, è stato ritrovato poche ore dopo sull’asfalto all’esterno della struttura ospedaliera.

Pare si tratti di suicidio. Il giovane si sarebbe lanciato da una finestra dell’ospedale. Sull’episodio indaga la Polizia.

Ad accorgersi della sua assenza in stanza è stata la madre del ragazzo, che ha subito allertato il personale sanitario. Poco dopo, la tragica scoperta. Per il 29enne ormai non c’era più nulla da fare.