REGIONALI, DE SIANO (FI): «NO A OPERAZIONE DI PALAZZO, CONTRARI AL 13 E 14 SETTEMBRE»

«Una bieca operazione di Palazzo: chiunque immagini di portare gli elettori ai seggi il 13 e il 14 settembre non solo ha alcun interesse per la salute pubblica, ma se ne frega altamente della libera espressione della volontà popolare, del diritto di piena partecipazione al voto, del dovere di garantire ai candidati che si presentano per la prima volta agli elettori le stesse possibilità di tutti gli altri». Lo afferma il coordinatore regionale campano di Forza Italia Domenico De Siano per il quale «pensare che i cittadini, ai quali si chiede il distanziamento sociale, possano incontrare gli elettori ad agosto è una follia».

«Chi vuole il voto subito, un voto dall’esito sicuramente falsato, persegue qualcosa di diverso dell’interesse generale»: conclude De Siano.