Rapine e furti da finti carabinieri: sgominata banda a Napoli

10 banditi accusati di rapine ad abitazioni e negozi, in alcune delle quali si sono finti carabinieri, sono stati individuati e arrestati dai militari della stazione di Napoli Marianella, a conclusione di una attività investigativa coordinata dalla Procura della Repubblica.

Eseguita un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip: rapina, detenzione e porto abusivo d’arma da fuoco, sequestro di persona e furto in abitazione le accuse.

L’attività investigativa ha consentito di documentare l’operatività di un gruppo criminale dedito alle rapine e ai furti in abitazione, consumati tra settembre e dicembre 2018, in diversi quartieri di Napoli e nelle città di Afragola e Marcianise.

​Le indagini hanno permesso di evitare che i componenti della banda riuscissero a portare a termine ulteriori furti e rapine in abitazione.