“Quaranta”: le poesie di Graziella Di Grezia in mostra a Carife e Vallesaccarda

La mostra “Quaranta” di Graziella Di Grezia, già protagonista all’ex Carcere Borbonico di Avellino durante lo scorso mese di marzo con successo di pubblico e di partecipazione, in occasione del periodo appena precedente le festività natalizie si sdoppia e raddoppia, raggiungendo due location d’eccezione della cultura irpina: il MAC di Carife e la Banca della Memoria di Vallesaccarda.

Appuntamento dal 18 al 24 dicembre 2022 presso le due sedi del Museo Archeologico di Carife (MAC) e presso la Banca della Memoria di Vallesaccarda, entrambi importanti punti di riferimento per tutto il territorio provinciale relativamente alla trasmissione e alla diffusione della cultura e della storia di un intero popolo.

La poetessa Graziella Di Grezia presenzierà le due inaugurazioni, programmate per domenica 24 dicembre, alle ore 10.30 a Carife e alle ore 11.30 a Vallesaccarda, e sarà disponibile a incontrare gli intervenuti e a dialogare con gli interessati.

Il percorso espositivo si compone di 20 poesie per sede, per un totale di 40 poesie in cornice, che corrispondono a una sintesi cronologica dell’attività editoriale della Di Grezia dal 2000 al 2022. Allo spettatore/lettore la possibilità di interagire con la poesia esposta attraverso sedute appositamente dedicate alla lettura ad alta voce, alla riflessione e alla scrittura di versi, ispirazioni e impressioni personali.

<<L’invito è quello di vivere il percorso poetico in entrambe le location, partendo da Carife e giungendo a Vallesaccarda, per poterlo assaporare nella sua totalità – spiega la poetessa avellinese Graziella Di Grezia – La scelta di sdoppiare l’originaria mostra di 40 liriche è quella di esaltare questi due luoghi importanti della cultura irpina dividendo equamente la selezione e offrendo anche un’occasione in più per vivere l’Irpinia, e il territorio della Baronia, anche da un punto di vista poetico. Si tratta di un’area davvero notevole per fascino e bellezza, e che con orgoglio ho desiderato includere nel mio viaggio poetico espositivo itinerante>>.

La mostra di poesie “Quaranta” è aperta al pubblico, durante il periodo di permanenza contemporanea nei due poli museali, dalle ore 10 alle ore 13 (lunedì chiuso). Ingresso libero. Possibilità di sosta ristoro presso locali della zona e di servizio bici alla scoperta del territorio della Baronia. Per info e prenotazioni: 349.6554392, 340.6199130.

L’evento è patrocinato dal Comune di Carife, dal Comune di Vallesaccarda, dal Museo Archeologico di Carife, dall’Associazione Culturale Iris e dalla casa editrice Graus.