Progetto Enrica Barretta, una biblioteca comunale con i libri donati dai cittadini di Mercogliano

Gli studenti della II classe del Liceo Scientifico “Enrico Medi” di Salò, tramite il loro Professore Renato Cobelli, hanno deciso di aderire al progetto della piccola Enrica Barretta di creare una biblioteca comunale con i libri donati da ciascun cittadino di Mercogliano.

Ieri è arrivato in comune uno scatolone di libri, che ogni ragazzo ha messo a disposizione dalla propria libreria personale!

“Ringrazio il Prof. Cobelli e tutti i ragazzi – commenta il Sindaco Vittorio D’Alessio – per aver colto l’importante significato che custodisce la proposta fatta da Enrica: aggregazione, condivisione e cultura, tutto ciò di cui la nostra società oggi ha più bisogno. A Natale ho fatto una promessa ad Enrica ed ai suoi amici e sto lavorando per realizzare il loro progetto, appena sarà pronto sarei lieto di ospitare a Mercogliano il Prof. Cobelli ed i suoi alunni”.