Prima Avellino, Genovese: “In questa campagna elettorale saremo comunque politicamente in campo”

Al di là dell’esito del ricorso al Tar, la lista Prima Avellino comunque non è e non sarà soltanto spettatore in questa campagna elettorale. In ogni caso, restiamo politicamente in campo”. Così Damiano Genovese, candidato a sindaco di Avellino.

“Siamo in attesa del pronunciamento del Tribunale amministrativo – prosegue l’esponente della compagine civica – che ormai dovrebbe essere imminente e coltiviamo buone e fondate speranze di tornare formalmente in corsa per le elezioni.

In questi giorni stiamo continuando ad avere contatti con i cittadini e contiamo di riprendere, nonostante la penalizzazione subìta, a pieno regime la competizione. Non siamo abituati a demordere e nemmeno gli imprevisti e gli ostacoli che ci vengono frapposti sminuiranno lo slancio che mettiamo nell’impegno politico o la passione che abbiamo per Avellino.

Diremo, comunque, ciò che pensiamo, avanzeremo proposte per la risoluzione dei problemi e siamo pronti a sottolineare le storture e le responsabilità di chi non lavora per la Città, ma solo per il proprio tornaconto”.