Premio internazionale “Iside”, il tema sarà il femminicidio

L’Associazione Culturale Xarte, dopo i rilevanti successi delle  precedenti edizioni, indice la decima edizione del premio internazionale di pittura, fotografia, scultura, installazioni, poesia, prosa e recitazione denominato “Iside”. Il premio è nato da un’idea del dott. Maurizio Caso Panza  e vuole far conoscere  in ambito nazionale ed  internazionale il  culto che la dea Iside ha avuto in Benevento in epoca imperiale Roma,  un unicum fuori dall’Egitto. Benevento infatti, e’ il luogo in occidente che presenta la maggiore concentrazione di manufatti egizi originali proprio dedicati alla Dea.

Il tema della manifestazione è espressione del grave momento per la recrudescenza dei reati di femminicidio che avvengono in ogni luogo del nostra Italia e come riportato dai media in taluni vicende, con interventi mirati, si sarebbero indubbiamente salvate vite. Si vuole evidentemente analizzare a mezzo l’arte le circostanze che avrebbero consentito anche normative più adeguate, valutazioni più congrue. I successi delle precedenti edizioni sono un valore aggiunto all’organizzazione del premio  Iside che ha saputo continuare la mission di fare dell’arte il punto di grande riferimento in ambito internazionale delle tendenze artistiche, degli artisti e delle tecniche del momento. La partecipazione che  è aperta a tutti gli artisti maggiorenni di qualsiasi stile e nazionalità  vuole sensibilizzare la collettività  con il tema del: “femminicidio” in quanto è evidente che anche l’arte deve fare e può proporsi come soggetto sensibilizzante.

I successi della manifestazione solo a titolo numerico sono ragguardevoli in quanto ha consentito di far esporre dal suo nascere 870 artisti portati in esposizione con ben 1350 opere, migliaia di visitatori, cataloghi cartacei stampati 1200, cataloghi in pdf scaricati dal sito del premio www.premioiside.com 160.000, giorni di esposizione fatti 93, libri presentati 32, convegni e corsi di formazione gratuiti 58, targhe e premi realizzati 146, accordi e protocolli con 94 enti e associazioni, migliaia di spettatori in vista. Diffusione e conoscenza del premio internazionale nel mondo avendo ricevuto contatti da 26 nazioni e soprattutto portato l’attenzione sulla conoscenza di Iside e della conoscenza di Benevento, della sua storia, della sua bellezza ovunque.

Non vi è dubbio che il gradimento della manifestazione ogni anno ha catalizzato l’attenzione nazionale ed internazionale del mondo dell’arte e per questo,  l’opera, o per meglio dire le opere che ne determineranno un focus di arte di grande pregio.

Sul premio verrà redatto un catalogo che storicizza la manifestazione, i  luoghi, le tematiche e che è anche scaricabile gratuitamente in file pdf dal sito www.premioiside.com . Il bando e tutte le informazioni in merito al concorso possono essere acquisite dal sito www.premioiside.com .