Più Campania in Europa, Di Pietro: “Rafforzare la rete dei vivai regionali”

“In Campania sono presenti 13 vivai regionali, di cui quattro collocati in Irpinia ad Altavilla Irpina, Bagnoli Irpino, Guardia Lombardi e Sant’Andrea di Conza.

Molti di essi sono in sofferenza o poco valorizzati, inoltre il periodo di crisi causato dal lockdown ha colpito il comparto florovivaistico causando una pesante perdita economica, con la perdita di produzioni portate al macero.

Il programma di governo della coalizione a sostegno del governatore De Luca di cui “+ Campania in Europa” è parte integrante punta a rendere la Campania la regione più verde d’Italia e per farlo è di fondamentale importanza potenziare la rete dei vivai in Irpinia e in Campania” così Angelo Di Pietro, candidato al Consiglio Regionale nella lista “+ Campania in Europa”.

L’importanza strategica per attuare questo obiettivo risiede nella produzione di specie arboree indispensabili alla rigenerazione di tutti quei suoli percorsi dal fuoco, al recupero delle zone degradate, alla fornitura di aree verdi per gli spazi urbani e alla salvaguardia delle specie arboree tipiche del territorio.

Nelle grandi città emerge sempre di più la necessità di garantire una vivibilità urbana agli adulti ed ai fanciulli nel rispetto della Convenzione sui diritti dell’infanzia e la rete dei Vivai dell’Irpinia può giocare un ruolo determinante nel fornire il verde necessario per arredare le aree urbane.

Per attuare questo obiettivo la Regione Campania ha in programma di avviare con le Istituzioni Scolastiche corsi di specializzazione per addetti giardinieri e specialisti del verde, infatti vi è una significativa carenza di queste figure sull’intero territorio campano.

Inoltre, occorre rafforzare le risorse alla verifica e controllo delle aree verdi in ambito urbano e per farlo bisogna dotare ogni comune campano o gruppi di comuni di una figura professionale in grado svolgere tale compito come “garante del verde urbano”.

Investire nel potenziamento della rete dei vivai in Campania rappresenta una grande opportunità per favorire l’occupazione sana nelle nostre terre in linea con quella che è la vocazione naturale della Verde Irpiniacosì Angelo Di Pietro, candidato al Consiglio Regionale nella lista “+ Campania in Europa”.