Pignataro pronto a supportare Festa per il piano sicurezza: “Disponibili a confrontarci”

Salvatore Pignataro, Segretario regionale dell’Associazione Italiana Criminologi per l’Investigazione e la Sicurezza, Socio ordinario dell’Accademia Italiana di Scienze Forensi ( settore scienze investigative), Direttore del Centro Studi nazionale dell’Associazione Nazionale Esperti in Sicurezza Pubblica e Privata  ma anche docente presso la Scuola Regionale di Polizia Municipale di Benevento, interviene sulle tematiche della sicurezza alla luce degli ultimi episodi accaduti in città nei giorni scorsi: “Ben venga una attenzione per le politiche legate alla sicurezza urbana integrata. L’amministrazione comunale guidata dal sindaco Gianluca Festa, oltre all’importante lavoro già svolto dalle forze dell’ordine, ha il dovere di concorrere con mezzi e risorse necessarie alla tutela dei cittadini e del territorio. Come Associazione Italiana Criminologi per l’Investigazione e la Sicurezza siamo disponibili a confrontarci con il primo cittadino Festa per qualsiasi supporto istituzionale ”.

Il dottore Salvatore Pignataro, . “Ho letto diverse dichiarazioni, La sicurezza urbana non è solo installare telecamere. Il grande fratello è altra cosa. La sicurezza urbana è una scienza multidisciplinare e necessità specifiche competenze e preparazione. Pertanto confido nella sensibilità e nella capacità operativa del neo sindaco Gianluca Festa di implementare iniziative legate alla sicurezza urbana. Io e I miei collaboratori ( tra cui esperti di sicurezza urbana) siamo pronti ad un confronto  affinchè  anche ad Avellino possa essere implementato un progetto valido e multidisciplinare  sulla sicurezza urbana.”