Pietradefusi in lutto per la morte di Enzo Di Iorio

Pietradefusi in lutto per la scomparsa di Enzo Di Iorio, re del torrone irpino.

Abitante doc di Pietradefusi, apprezzato e benvoluto dall’intera comunità.

Tantissimi i messaggi di cordoglio di amici e conoscenti su Facebook.

L’organizzazione Liberamente Pietradefusi scrive:

OGGI È UN’ALTRA GIORNATA TRISTISSIMA PER LA NOSTRA COMUNITÀ.

Enzo Di Iorio non è più con noi.
Il Professore non è più con noi.
Enzo era uno di noi, il perfetto dentecanese, scanzonato, ma capace. Giocherellone nella vita, quanto serio nel lavoro.
È stato, è e sarà un grande della nostra terra.
Il suo nome, i suoi dolci, la sua maestria erano conosciuti ed apprezzati in mezzo mondo.
Grazie a lui, e ad altri maestri, Dentecane evocava ed evoca profumo di dolcezza in tutti.
I suoi scherzi, divenuti leggendari, la sua gentilezza divenuta un mito, resteranno per sempre nei nostri cuori.
Con lui se ne va davvero un altro pezzo di un mondo antico, fatto di grandissimi rapporti umani, di valori che si stanno perdendo.
Adesso vai, ti immaginiamo già nell’altro mondo, a combinare scherzi, a fare battute e a rendere più dolci i giorni degli angeli.
Ciao Enzo, amico di tutti noi.
Un abbraccio a Lella,Federico,Anna, Paola, Stefania, Letizia, a Vincenzo e Francesco, a Nicoletta, a tutta la famiglia Di Iorio.
R.I.P.

Con il doveroso rispetto suggeriamo, visto che è scomparso uno dei cittadini più noti e rispettati del nostro paese, un nostro ambasciatore nel mondo, che la solerte amministrazione comunale pro tempore dichiari un giorno di lutto cittadino,in segno di rispetto.