Piazza Libertà, iniziate le grandi manovre per la pulizia

L’obiettivo rinascita di Avellino parte dalla pulizia di Piazza Libertà.

Ieri, il sindaco Gianluca Festa ha svolto un summit con l’assessore Giuseppe Negrone e con il dirigente di Irpiniambiente Nicola Boccalone.

“Dopo aver fatto il punto della situazione, ci stiamo muovendo per attuare in progetto di rinascita della Piazza – afferma Negrone. Oltre la piazza, lavoreremo per tutte le parti della città in cui versa il degrado, a partire dalla sfalcio dell’erba. Lunedì si parte”.

Ieri, intanto sono iniziati i lavori della squadra comunale che ha ripulito la piazza da mozziconi di sigaretta, macchie d’olio presenti nelle fontane, inoltre, tirato a lucido il marciapiede: “E’ nostra intenzione finire i lavori entro il 22 luglio. Saremo rigidi con i ‘selvaggi’ multando chi lacera la nostra città”.

Anche altre zone della città sono state liberate dal degrado: “Fatto rimuovere due camion a quattro grana dove si svolge il mercatino rionale, stiamo intervenendo per il bene di tutti”.