Piazza Castello, ieri il sopralluogo: al via i lavori per aprire la bretella

Nella mattinata di ieri, il sindaco di Avellino Gianluca Festa, alla presenza dell’assessore ai Lavori Pubblici Antonio Genovese, insieme alla impresa “Giotto” di Salerno, ha fatto un sopralluogo nell’area di Piazza Castello.

Prima, l’apertura di una bretella a due corsie, poi la ristrutturazione definitiva della Piazza: “Abbiamo sollecitato la ditta ad agire in tempi rapidi per quella che sarà una strada a due corsie che ricostituirà un collegamento diretto tra via Circumvallazione e Corso Umberto, segnando la riapertura parziale di Piazza Castello. Sarà un importante traguardo prima di tutto per riconsegnare la piazza alla città, poi per la ristrutturazione del castello”.

Ma con quali risorse? Ecco la soluzione del primo cittadino: “Dobbiamo reperire i fondi necessari sulle premialità o sui ribassi dei progetti Pics”.

Dal sopralluogo effettuato, sarebbe emerso un contesto ambientale favorevole. I lavori potrebbero essere ultimati in meno di 180 giorni.