Petracca, solidarietà a Cipriano: “Esito scontato, tempi troppo lunghi per la verità“

Avellino  – “ L’esito dell’inchiesta a carico di Luca Cipriano, in veste di presidente del Teatro Gesualdo di Avellino, era per certi versi scontato. Il proscioglimento da ogni accusa chiude così una vicenda che negli anni ha indubbiamente avuto anche un risvolto politico. Esprimo, perciò, la mia solidarietà a Luca, ai componenti del CdA e ai professionisti coinvolti. Non si può non rilevare la durata delle indagini: sei anni, davvero troppo tempo. Un tempo che in tanti casi è stato utilizzato per speculare biecamente, per lucrare politicamente ai danni di chi, come i fatti hanno evidenziato, non si era macchiato di alcun reato. Tutto questo impone una riflessione sui tempi della giustizia. Non bisogna mai smettere di avere fiducia nella giustizia, ma non si può non rilevare come certe vicende siano spesso oggetto di strumentalizzazioni inaccettabili, proprio come accaduto in questi anni a Cipriano. E’ per questo che a lui e a tutti coloro che sono stati coinvolti in questa vicenda è doveroso esprimere sincera solidarietà”. E’ quanto scrive in una nota il consigliere regionale del Partito Democratico, Maurizio Petracca.