Pescatore scopre il cadavere di una donna al fiume, si indaga

È stato scoperto lungo il fiume Garigliano, nel territorio di Sessa Aurunca, il cadavere di una donna.

La macabra scoperta da parte di un pescatore ha scosso la comunità casertana.

Sul posto sono arrivati i sommozzatori dei vigili del fuoco che hanno recuperato la salma e l’hanno portata all’istituto di medicina legale di Caserta.
Da un primo esame non sarebbero emersi segni visibili di violenza.