Paura a Rione Mazzini: bomba nell’auto di un imprenditore avellinese

Un vero e proprio attentato quello registrato a Rione Mazzini la scorsa notte.

Una bomba è stata piazzata all’interno di un’Audi Q3 di un noto imprenditore di Avellino. L’episodio si è verificato, precisamente, in via Vincenzo Barra.

L’auto era regolarmente parcheggiata sotto casa del proprietario.

Sul posto, i carabinieri della Compagnia di Avellino per i rilievi del caso e i vigili del fuoco per la messa in sicurezza del mezzo.

Fortunatamente nessuno è rimasto ferito.

Si tratta di un atto intimidatorio che non verrà affatto sottovalutato dagli investigatori che stanno lavorando a ritmi serrati per far luce su quanto accaduto.

L’auspicio è che qualche frame abbia catturato immagini utili.