Panico durante la messa – Nel calice non c’è vino ma candeggina: prete in ospedale

Don Claudio Albanito, parroco di Rose, comune in provincia di Cosenza è stato vittima di uno spiacevole episodio. Durante il momento della Comunione, dove di solito si beve il vino dal calice, qualcosa è andato storto. Infatti, non vi era il vino dentro il calice, ma bensì candeggina. Il prete dopo aver ingerito la sostanza ha vomitato il tutto davanti ai fedeli esterrefatti.

Portato all’ospedale di Cosenza per i controlli di rito, il parroco all’Ansa si dice sorpreso per il gesto:” Non so cosa pensare – le parole del parroco – vorrei considerarla una burla, ma ho difficoltà considerata la gravità del gesto. Per ora non ho sporto denuncia, ma solo informato i carabinieri. Non ho idea di chi possa essere stato, né se si tratti di una svista o di qualcosa di diverso. Sono ancora frastornato”.