Ospedali pieni, salgono i ricoveri. Si passa al piano B: più posti letto

Coronavirus: su una media di 150 nuovi contagi al giorno, sebbene il 90 per cento sia asintomatico, circa il 10% è costretto a rivolgersi all’ospedale più vicino.

I posti letto disponibili e programmati dalla Regione Campania, soprattutto a Napoli, sono ormai tutti pieni.

Cotugno, Loreto mare, Ospedale del mare e anche il Cardarelli, registrano da giorni il tutto esaurito con residue disponibilità nelle Terapie intensive.

Ma il governatore della Regione, Vincenzo De Luca, ha già pronto il piano B che comprende l’attivazione completa degli ospedali modulari di Napoli, Caserta e Salerno, con l’incremento, dunque, di posti letto di ordinaria attività, di terapia sub intensiva e rianimazione.

La decisione è stata assunta a conclusione di una attenta valutazione dell’incremento dei contagi.

La situazione in Italia è seria e non può essere sottovalutata.