Ospedale “Frangipane”, inaugurato il reparto di Terapia Intensiva e Rianimazione

E’ stato inaugurato ieri, presso l’ospedale “San Ottone Frangipane” di Ariano Irpino, il nuovo reparto di Terapia Intensiva e Rianimazione.

Un’operazione costata all’Asl di Avellino poco più di 303mila euro e che ha consentito alla struttura ospedaliera irpina di disporre di attrezzature d’avanguardia, più tecnologiche e sicure in ambienti più ampi e confortevoli.

Il nuovo reparto comprende sei posti letto (di cui uno destinato a patologie che richiedono l’isolamento del paziente), può contare su un primario, 11 dirigenti medici, 16 infermieri, un infermiere outsourcing, e altre quattro unità.

Alla cerimonia di inaugurazione del reparto numerose partecipazioni: il Direttore Generale dell’Asl di Avellino Maria Morgante, il Direttore Sanitario Emilia Vozzella, il Vicario Diocesano, Monsignor Antonio Blundo, il Sindaco di Ariano Irpino Domenico Gambacorta, il Presidente del Consiglio Regionale Rosetta D’Amelio, i consiglieri regionali Maruzio Petracca, Vicenzo Alaia e Francesco Todisco,

Questo è un evento davvero importante perchè dimostra che l’Asl sta lavorando bene per un obiettivo concreto: migliorare l’assistenza ospedaliera sul territorio” – dichiara il manager Maria Morgante -.