Ora legale, possibile abolizione: ecco quando spostare le lancette

In concomitanza con l’inizio della primavera, arriva l’ora legale e quest’anno cade domenica 31 marzo.

Le lancette, alle 2.00, dovranno essere spostate in avanti di un’ora, passando direttamente alle ore 3:00.

Quest’anno però potrebbe essere l’ultima volta in Italia, a breve, infatti, potrebbe esserci un cambiamento epocale nella gestione degli orari. A livello europeo, si sta discutendo di una possibile abolizione del cambio dell’ora con consultazioni popolari (Francia e Germania in primis) e proposte di legge in Commissione Europea sulla possibilità di eliminare il cambio dell’ora.

La proposta è quella di lasciare la possibilità ad ogni Stato facente parte dell’Unione Europea di scegliere se continuare ad usufruire dell’ora solare o di quella legale.

In Italia, il vantaggio derivante dal cambio dell’ora sarebbe davvero rilevante sia dal punto di vista economico (più luce solare = meno consumi elettrici per l’illuminazione) che ambientale.