NUSCO, I CARABINIERI SEQUESTRO MARIJUANA E DENUNCIANO 4 GIOVANISSIMI

Prosegue l’azione dei Carabinieri del Comando Provinciale di Avellino, costantemente impiegati in servizi di controllo del territorio, finalizzati a garantire sicurezza e rispetto della legalità.

Durante la scorsa notte, i Carabinieri della Stazione di Nusco hanno effettuato un mirato servizio antidroga avendo notato nei pressi di un’abitazione dei movimenti insoliti, specie in relazione alle nuove misure finalizzate al contenimento della pandemia da CoViD19.

Il servizio straordinario, in particolare, ha permesso di effettuare alcune perquisizioni domiciliari, a seguito delle quali sono stati denunciati quattro giovanissimi del posto, di cui uno ancora minorenne.

La prima perquisizione è stata effettuata proprio all’interno dell’abitazione dove era stato notato quel via vai di giovani e che, da preliminari accertamenti, era risultata disabitata.

Entrati all’interno, i Carabinieri hanno controllato i quattro ragazzi, già noti agli operanti, che sono stati trovati in possesso di due involucri contenenti circa 30 grammi di marijuana, di un bilancino di precisione, di un trita erba e di diverse bustine di cellophane, evidentemente utilizzate per confezionare e spacciare lo stupefacente.

Con esito negativo, invece, le perquisizioni operate presso le abitazioni dei 4 giovani che, per la “detenzione illecita di stupefacenti”, sono stati denunciati in stato di libertà alle competenti Autorità Giudiziarie.