Nuovo bollettino: “Noemi è sveglia, cosciente con una buona motilità degli arti”

“E’ sveglia, cosciente e presenta una buona motilità di tutti e quattro gli arti” la  piccola Noemi, la bimba di 4 anni ferita in una sparatoria lo scorso 3 maggio al centro di Napoli.

La bambina, si legge nel bollettino medico diffuso dall’ospedale pediatrico Santobono, “respira spontaneamente ma necessita ancora di un supporto di ossigeno ad alti flussi. Proseguono gli esami diagnostici di routine, utili a monitorare l’evoluzione della condizione clinica della bimba. I parametri vitali sono stabili e il quadro clinico appare stazionario”.

La prognosi resta riservata. Il prossimo bollettino sarà diramato tra 48 ore.