Musa: “De Vena ragazzo splendido. In tanti vogliono venire ad Avellino…”

Carlo Musa parla dell’addio di De Vena e del futuro dell’Avellino. Il direttore sportivo biancoverde ha così commentato la partenza del bomber dei lupi: “De Vena aveva l’esigenza di restare vicino alla famiglia, ecco perché ha deciso di andare via e di andare vicino casa in una categoria meno impegnativa.

Ne prendiamo atto con enorme dispiacere, salutiamo un ragazzo splendido che ha dato tanto a questa maglia. Un ragazzo che resterà sempre nei nostri cuori e nei cuori dei tifosi dell’Avellino in quanto è stato un elemento determinate per la nostra promozione”.

Sugli altri riconfermati è chiaro: “Con allenatore e società stiamo vedendo il da farsi, ma in questa fase è ancora tutto bloccato. Stiamo aspettando di capire che Avellino sarà”.

Conferma Bucaro: “Non so dare una risposta. Sto lavorando, sono un dipendente dell’Avellino.  Vedremo nei prossimi giorni cosa accadrà”.

Attesa: “Noi stiamo lavorando, pronti a dare tutto e ad assumersi tutte le responsabilità. La società sta lavorando all’iscrizione”.

Sul rapporto con il tecnico siciliano: “Abbiamo una grande intesa”.

De Cesare: “Il nostro confronto è quotidiano”.

Sul mercato in entrata e sui possibili arivi: “Stiamo cercando tanti calciatori importanti che vogliono venire all’Avellino”.

Parole al miele per Flavio Puleo e gli insuperabili: “Ho conosciuto persone splendide che hanno fatto di tutto per essere al nostro fianco”.