Muore a 15 anni dopo aver assunto massicce dosi di farmaci per una sfida su TikTok

Doveva essere uno scherzo, una di quelle sfide che nascono per divertimento sui social ma in un attimo il gioco si è trasformato in tragedia per una ragazza statunitense di soli 15 anni Chloe Phillips.

La ragazzina è morta per overdose da farmaci dopo aver partecipato alla “Benadryl Challenge” su tik tok senza rendersi conto della sua pericolosità.

La pericolosa sfida infatti prevede di assumere un farmaco antistaminico da banco usato per trattare le allergie finché la sostanza inizia a provocare allucinazioni e quindi riprendere la scena in un video da pubblicare online. Il farmaco però ha pesanti effetti collaterali se assunto in massicce dosi e può portare anche alla morte come capitato alla piccola Chloe.

L’adolescente è stata colpita da un arresto cardiocircolatorio.