Movimento Nazionale, Landolfi: “Ieri ennesimo teatrino da parte della solita politica politicante”

Riceviamo e pubblichiamo…

“Ieri pomeriggio è andato in scena, a Solofra, l’ennesimo teatrino da parte della solita politica politicante che, con la scusa di manifestare al fianco della popolazione per chiedere la riapertura dell’ospedale Landolfi, ha fatto l’elogio di sé stessa.

I militanti del Movimento Nazionale presenti in piazza hanno ascoltato le patetiche parole del sindaco di Solofra, il quale ha volutamente omesso di dire, tra i buoni propositi messi in campo, che la Regione ha potere di legiferare in materia di sanità e il Ministero della salute non ha voce in capitolo per riaprire alcun ospedale, ma ha competenza soltanto per la ripartizione dei fondi. In sostanza è il Governatore della Campania a decidere il destino del nosocomio solofrano, e bene hanno fatto i manifestanti ad accogliere il sindaco Vignola con sonori fischi, perché non potrà mantenere le promesse fatte; e, come al solito, “la montagna partorirà un topolino”.