Morte Francesco Melito, in mattinata i funerali

Un infarto non gli ha lasciato scampo. Francesco Melito era a casa e, dopo un’intensa giornata di lavoro, aveva cominciato a sentirsi male. È stato il fratello Alessandro ad accorgersi che qualcosa non andava. Il 30enne di Rione Aversa ha cominciato a respirare con fatica, dunque i familiari hanno allertato i sanitari del 118 che, al loro arrivo, hanno trovato una situazione già complicata.

Le hanno tentate tutte per salvargli la vita ma Francesco non ce l’ha fatta.

La famiglia è sotto choc anche perchè fino a quel momento non c’erano mai stati problemi di salute. Ad appena 30 anni è volato in cielo e questa mattina, alle 10, ci sarà l’ultimo saluto nella chiesa della Santissima Trinità dei Poveri di via Morelli e Silvati. Sarà il parroco don Enzo Spagnuolo a celebrare le esequie.