Morero: “Il primo tempo è stato un disastro”

Queste le parole del capitano Santiago Morero al termine del match pareggiato contro il Rende: “Penso di essere più obiettivo possibile. Il primo tempo è stato disastroso, non abbiamo giocato mai così male. Abbiamo regalato un tempo al Rende. Il problema che se giochi così con una squadra più forte ti trovi in difficoltà. Purtroppo, non siamo riusciti a segnare. Bisogna continuare a lavorare, cercare di imparare dagli errori. Nel primo tempo non c’eravamo. Siamo un gruppo nuovo, che ha molte cose da correggere. Il campionato è lungo e ci sarà da soffrire”.

Carattere e gioventù: “Penso che se uno vuole fare il calciatore, deve essere pronto anche a queste situazioni in una piazza così importante. Ho visto anche altre squadre che magari hanno giocatori più esperti, ma anche loro non sanno vincere. Nei periodi negativi bisogna compattarsi tanto”.