Mirabella, frazione Passo: la segnalazione di una commerciante

Denuncia virtuale in merito alla pericolosità della Statale delle Puglie che attraversa il centro abitato del Passo di Mirabella.

La querelle è stata sollevata sui social da una commerciante che ha riscontrato i rischi che corrono i pedoni e gli automobilisti nell’attraversare quel tratto.

“Bisogna farsi il segno della croce ogni volta che si passa di qui – ha scritto in una nota dettagliata Giovanna Orlando, titolare di un’attività lungo la famigerata arteria che collega il capoluogo irpino alla Capitanata -. Le strisce pedonali non sono segnalate, e sono pure cancellate dal transito dei veicoli che non rallentano affatto. La linea di mezzeria è continua ma per svoltare a sinistra ad esempio è una roulette russa. I vigili urbani devono prendere in considerazione questa situazione incresciosa che ho segnalato di modo che nessuno abbia, in un prossimo futuro, problemi e nessuno al tempo stesso li crei ai residenti soprattutto”.