Migliorano le condizioni del piccolo Pasquale

Resta sotto osservazione Pasquale, ma le sue condizioni di salute migliorano, infatti, sembrerebbe aver scampato la fase critica della degenza.

Il bimbo, che a Preturo di Montoro questa mattina ha ingerito la soda caustica è ancora al Santobono di Napoli.

Il primo cittadino di Montoro Giaquinto resta a stretto contatto con familiari e consiglieri per saperne di più sui bollettini medici del bimbo.

I primi esami strutturali hanno riscontrato delle lesioni al cavo orale, ma non è escluso che possano esserci lesioni all’apparato digerente.

Nel corso di questo pomeriggio l’equipe di specialisti farà ulteriori esami, solo nelle prossime ore si potrà avere un quadro ben preciso della situazione.

Agli ordini del luogotenente Fresa della Compagnia di Baiano, sono partire le indagini della compagnia dei carabinieri di Montoro per far luce sull’accaduto.

Sui social messaggi di vicinanza alla famiglia. Montoro prega tutta per riabbracciare il piccolo Pasquale.