Metodo telematico per ogni istituto scolastico. La nota della Lega Giovani Avellino

Di seguito, la nota della Lega Giovani Avellino.

“Si offra un metodo telematico adeguato in ogni istituto scolastico. In questa fase di emergenza, quasi tutti gli istituti irpini hanno attuato il metodo telematico, ma resta la preoccupazione che ci siano alcune difficoltà tecniche in alcuni plessi. Il Coordinatore Provinciale della Lega Giovani Avellino Giuseppe D’Alessio, in accordo con il Coordinatore Regionale delle Scuole per la Lega Giovani Filippo Maturi e il Responsabile per la Cultura Michele Zabatta affermano : il servizio telematico resta fondamentale, soprattutto in questa fase cruciale nessun alunno dovrà rimanere indietro nel percorso didattico. Abbiamo il timore che alcuni istituti, soprattutto nei comuni demograficamente piccoli, siano in difficoltà nell’offrire la didattica a Distanza. Traspare secondo alcune ricerche, che alcuni studenti ricevano solo l’assegno a casa, ma non le dovute video lezioni fondamentali.

Evidenziamo tutto questo, grazie all’osservazione e l’iniziativa brillante  del nostro Senatore Ugo Grassi, per averci reso partecipe su una tematica così importante. Un doveroso e sentito grazie al Coordinatore Provinciale il Senatore Pasquale Pepe e il Coordinatore Regionale della Lega Giovani Nicholas Esposito, per il costante appoggio”